Professione Psicomotricista I livello

COSTO DEL CORSO: 3500,00 € + IVA


Torna ai corsi

Professione Psicomotricista I livello

Il corso di Alta Formazione promuove una formazione professionale Psicomotoria educativa e preventiva. Il percorso comprende una formazione istituzionale di base socioeducativa e una formazione metodologica psicomotoria caratterizzante. La formazione di base si orienta verso le discipline educative e preventive dell'età evolutiva, della formazione adulta, della dinamica di gruppo, della progettazione, della valutazione e del tirocinio formativo.
La formazione caratterizzante si sviluppa in un percorso che prevede tre aree di pratica psicomotoria: la formazione teorica, la formazione personale dello psicomotricista e la formazione pratica con il bambino, tra di loro interdipendenti. La formazione psicomotoria caratterizzante è orientata su due aspetti: la pratica educativa e di aiuto nel disagio e la pratica preventiva del disagio. 

La formazione è sostenuta da una filosofia attiva centrata sul rispetto della persona e delle sue possibilità, riconosce le capacità della persona nell'essere protagonista del proprio divenire, favorendo il pieno sviluppo delle potenzialità e delle qualità del patrimonio personale e sociale. 
I contenuti caratterizzanti la formazione psicomotoria intendono favorire diverse competenze professionali mirate: 

– l’osservazione dell'espressività psico-motoria infantile; 
– l’ascolto e l’accoglienza di ciò che il bambino esprime; 
– la comprensione dello sviluppo e della maturazione globale del bambino; 
– l'attivazione dell'agency infantile e il lavoro sulla resilienza, l'empowerment e le capabilities; 
– la competenza nella gestione della dinamica del gruppo di bambini/e, dei raccordi familiari, sociali di inter-equipes e istituzionali. 

Un secondo percorso sviluppa il tema dell'Aiuto Psicomotorio. 
L'obiettivo formativo è centrato sulla valenza preventivo-educativa in merito alla difficoltà negli apprendimenti in ambito educativo-scolastico e/o in ambito personale, rivolto a bambini che, per variabili diverse, rivelano difficoltà transitorie ed evidenziano una fragilità tonico-emozionale-comportamentale. 

Un terzo aspetto ha l'obiettivo di formazione personale dello psicomotricista, portandolo ad acquisire le competenze attive, creative e relazionali per seguire, sostenere, aiutare il bambino a sviluppare autonomia e relazionalità; nel movimentare e alimentare il desiderio e la curiosità verso sé stesso e il mondo che lo circonda. 
La formazione proposta è orientata a un apprendimento esperienziale nei laboratori di training personale, nei progetti sul campo, nella progettazione di percorsi e attraverso la riflessività nell'azione (Schön). 
La ricerca, la riflessione, lo studio, la formazione pratica trovano rinforzo e completamento nella sperimentazione attiva (studio personale, lavoro per progetti, laboratori, pratiche vissute, ricerca-azione e ricerca formazione, giochi di ruolo). 
Il corso di Alta Formazione è concepito come una learning community in cui ciascuno contribuisce ad arricchirsi e ad arricchire attraverso un apprendimento collaborativo e di peer-tutoring.    
 

Obiettivi

Al termine del percorso i partecipanti al corso di Alta Formazione dovranno essere in grado di padroneggiare:

i principali quadri teorici delle scienze umane e della psicopedagogia dell'età evolutiva, nonché delle scienze affini; 
la relazione nei contesti educativi e di prevenzione pubblici e privati; 
le competenze nella comunicazione e nella relazione educativa, rieducativa di prevenzione e performance; 
le competenze dell'agire psicomotorio nella sua articolazione di setting, atteggiamento, comportamento, produzione valutazione, relazione professionale e istituzionale (famiglia, enti, altri livelli e professionalità d'equipe); 
le competenze di progettazione, di analisi, di intervento e di valutazione educativa, preventiva e performativa nell'agio e nel disagio; 
la padronanza di Sé e della propria professionalità deontologica etica e culturale; 
la ricerca e la sperimentazione; 
l'organizzazione e la gestione globale dell'intervento psicomotorio.

Destinatari

Il Corso di Alta Formazione si rivolge esclusivamente a non laureati. Chi è in possesso di titolo di laurea dovrà presentare domanda d’ammissione al percorso Master (informazioni e modulistica alla pagina web:https://www.cafoscarichallengeschool.it/master/psicom/).

Key facts

Modalità

blended

Data inizio/fine

19/02/2021—25/06/2022

Lingua

Italiano

Durata

1500 ore

Ore/settimana

8 ore

Il corso affronta i seguenti argomenti:

  • Il profilo culturale, scientifico, istituzionale, professionale, educativo, sociale della professione psicomotoria; fondamenti teorici delle scienze umane e sociali, della comunicazione e della relazione
  • L’organizzazione e la gestione sostenibile dell'intervento, l’organizzazione del tirocinio, la progettazione e la valutazione educativa, rieducativa e di aiuto
  • Percorso progettuale, work in progress. Analisi delle prassi professionali
  • La formazione adulta (LLL), la formazione personale, le competenze e le capabilities dello psicomotricista, la relazione con le altre figure operanti le problematiche dell’età evolutiva e adolescenziale.

Il corso si terrà il venerdi e il sabato, una volta al mese per diciotto mesi. Il calendario delle attività sarà reso disponibile nel mese di dicembre.

FACULTY

Prof.ssa Ivana Maria Padoan, è Direttrice del Master in Gender studies and social change. È una linguista, psicologa e pedagoga. Professoressa Associata dell’Università Ca’ Foscari, insegna Educazione degli adulti, Epistemologia della complessità, Generi e formazione e Pedagogia sociale, interculturale, postcoloniale. È membro del CDA della Fondazione Università Ca’ Foscari, Coordinatrice del training per il servizio civile presso l’Università Ca’ Foscari Venezia, Coordinatrice dei Caffè pedagogici, membro di REDFORD-GIS, della SIREF – Società Italiana per la Ricerca Educativa e Formativa e del Progetto Horizon EQUAL-IST. Nel corso degli anni ha ottenuto finanziamenti alla ricerca dall’Unione Europea e dal Ministero degli Affari Esteri per progetti nazionali e internazionali. Ha partecipato come lecturer, membro scientifico e/o promotore-organizzatore a numerose conferenze nazionali e internazionali (es. Francia, UK, Germany, Suitzerland, Belgium, Luxembourg, Greece, Spain, Peru, Mexico).
Oltre alle materie insegnate, i suoi interessi di ricerca riguardano l’educazione permanente degli adulti, le questioni legate al gap generazionale, il linguaggio e la comunicazione, le politiche per l’educazione e la formazione e le politiche per le Università.
Attualmente è impegnata in progetti di ricerca inerenti il collegamento tra Dottorato con il mondo del lavoro, l’educazione di genere, il family-friendly, la social responsibility dell’Università e le metodologie per la ricerca e la formazione.

Dott.ssa Gabriella Andreatta Coordinamento didattico
Dott. Battaggia Tiziano Tutorship del corso 
Prof.ssa Alida Favaretto Web Master 
 

PARTNER

Richiedi Informazioni





Autorizzo, barrando di seguito la casella corrispondente, Fondazione Università Ca’ Foscari con sede in Dorsoduro, 3246 - 30123 Venezia - al trattamento dei miei Dati di contatto (nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo, numero di cellulare, in dirizzo email) per inviarmi comunicazioni promozionali e materiale informativo con modalità di contatto automatizzate (posta elettronica, sms e altri strumenti di messaggistica massiva, ecc) inerenti: la offerta formativa, i servizi connessi, corsi, seminari ed eventi organizzati dalla Fondazione, da partner della Fondazione ovvero in collaborazione con quest’ultima.

Autorizzo al trattamento dei Dati di contatto, i dati relativi all’Utilizzo del Sito e Altri dati personali al fine di ricevere proposte commerciali in linea con le mie preferenze, sulla base dell’analisi delle mie abitudini e scelte di acquisto; a tal fine acconsento a che i miei Dati sopra descritti siano utilizzati per creare un mio profilo individuale, attraverso una loro elaborazione statistica. Grazie a questo profilo, riceverò comunicazioni commerciali con un contenuto in linea con le mie preferenze, come ad esempio offerte personalizzate da parte della Fondazione.

Grazie per averci contattati e per l’interesse dimostrato verso le nostre attività.
La richiesta è stata presa in carico da un nostro Project Manager dedicato. Risponderà il prima possibile.

 













Grazie! La richiesta d'iscrizione è stata inviato con successo. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile

Professione Psicomotricista I livello

Il corso di Alta Formazione promuove una formazione professionale Psicomotoria educativa e preventiva. Il percorso comprende una formazione istituzionale di base socioeducativa e una formazione metodologica psicomotoria caratterizzante. La formazione di base si orienta verso le discipline educative e preventive dell'età evolutiva, della formazione adulta, della dinamica di gruppo, della progettazione, della valutazione e del tirocinio formativo.
La formazione caratterizzante si sviluppa in un percorso che prevede tre aree di pratica psicomotoria: la formazione teorica, la formazione personale dello psicomotricista e la formazione pratica con il bambino, tra di loro interdipendenti. La formazione psicomotoria caratterizzante è orientata su due aspetti: la pratica educativa e di aiuto nel disagio e la pratica preventiva del disagio. 

La formazione è sostenuta da una filosofia attiva centrata sul rispetto della persona e delle sue possibilità, riconosce le capacità della persona nell'essere protagonista del proprio divenire, favorendo il pieno sviluppo delle potenzialità e delle qualità del patrimonio personale e sociale. 
I contenuti caratterizzanti la formazione psicomotoria intendono favorire diverse competenze professionali mirate: 

– l’osservazione dell'espressività psico-motoria infantile; 
– l’ascolto e l’accoglienza di ciò che il bambino esprime; 
– la comprensione dello sviluppo e della maturazione globale del bambino; 
– l'attivazione dell'agency infantile e il lavoro sulla resilienza, l'empowerment e le capabilities; 
– la competenza nella gestione della dinamica del gruppo di bambini/e, dei raccordi familiari, sociali di inter-equipes e istituzionali. 

Un secondo percorso sviluppa il tema dell'Aiuto Psicomotorio. 
L'obiettivo formativo è centrato sulla valenza preventivo-educativa in merito alla difficoltà negli apprendimenti in ambito educativo-scolastico e/o in ambito personale, rivolto a bambini che, per variabili diverse, rivelano difficoltà transitorie ed evidenziano una fragilità tonico-emozionale-comportamentale. 

Un terzo aspetto ha l'obiettivo di formazione personale dello psicomotricista, portandolo ad acquisire le competenze attive, creative e relazionali per seguire, sostenere, aiutare il bambino a sviluppare autonomia e relazionalità; nel movimentare e alimentare il desiderio e la curiosità verso sé stesso e il mondo che lo circonda. 
La formazione proposta è orientata a un apprendimento esperienziale nei laboratori di training personale, nei progetti sul campo, nella progettazione di percorsi e attraverso la riflessività nell'azione (Schön). 
La ricerca, la riflessione, lo studio, la formazione pratica trovano rinforzo e completamento nella sperimentazione attiva (studio personale, lavoro per progetti, laboratori, pratiche vissute, ricerca-azione e ricerca formazione, giochi di ruolo). 
Il corso di Alta Formazione è concepito come una learning community in cui ciascuno contribuisce ad arricchirsi e ad arricchire attraverso un apprendimento collaborativo e di peer-tutoring.    
 

Obiettivi

Al termine del percorso i partecipanti al corso di Alta Formazione dovranno essere in grado di padroneggiare:

i principali quadri teorici delle scienze umane e della psicopedagogia dell'età evolutiva, nonché delle scienze affini; 
la relazione nei contesti educativi e di prevenzione pubblici e privati; 
le competenze nella comunicazione e nella relazione educativa, rieducativa di prevenzione e performance; 
le competenze dell'agire psicomotorio nella sua articolazione di setting, atteggiamento, comportamento, produzione valutazione, relazione professionale e istituzionale (famiglia, enti, altri livelli e professionalità d'equipe); 
le competenze di progettazione, di analisi, di intervento e di valutazione educativa, preventiva e performativa nell'agio e nel disagio; 
la padronanza di Sé e della propria professionalità deontologica etica e culturale; 
la ricerca e la sperimentazione; 
l'organizzazione e la gestione globale dell'intervento psicomotorio.

Destinatari

Il Corso di Alta Formazione si rivolge esclusivamente a non laureati. Chi è in possesso di titolo di laurea dovrà presentare domanda d’ammissione al percorso Master (informazioni e modulistica alla pagina web:https://www.cafoscarichallengeschool.it/master/psicom/).

Key facts

Modalità

blended

Lingua

Italiano

Data inizio/fine

19/02/2021—25/06/2022

Durata

1500 ore

Ore/settimana

8 ore

Il Corso di Alta Formazione si rivolge esclusivamente a non laureati. Chi è in possesso di titolo di laurea dovrà presentare domanda d’ammissione al percorso Master (informazioni e modulistica alla pagina web:https://www.cafoscarichallengeschool.it/master/psicom/).

Programma

Il corso affronta i seguenti argomenti:

  • Il profilo culturale, scientifico, istituzionale, professionale, educativo, sociale della professione psicomotoria; fondamenti teorici delle scienze umane e sociali, della comunicazione e della relazione
  • L’organizzazione e la gestione sostenibile dell'intervento, l’organizzazione del tirocinio, la progettazione e la valutazione educativa, rieducativa e di aiuto
  • Percorso progettuale, work in progress. Analisi delle prassi professionali
  • La formazione adulta (LLL), la formazione personale, le competenze e le capabilities dello psicomotricista, la relazione con le altre figure operanti le problematiche dell’età evolutiva e adolescenziale.

Il corso si terrà il venerdi e il sabato, una volta al mese per diciotto mesi. Il calendario delle attività sarà reso disponibile nel mese di dicembre.

FACULTY

Prof.ssa Ivana Maria Padoan, è Direttrice del Master in Gender studies and social change. È una linguista, psicologa e pedagoga. Professoressa Associata dell’Università Ca’ Foscari, insegna Educazione degli adulti, Epistemologia della complessità, Generi e formazione e Pedagogia sociale, interculturale, postcoloniale. È membro del CDA della Fondazione Università Ca’ Foscari, Coordinatrice del training per il servizio civile presso l’Università Ca’ Foscari Venezia, Coordinatrice dei Caffè pedagogici, membro di REDFORD-GIS, della SIREF – Società Italiana per la Ricerca Educativa e Formativa e del Progetto Horizon EQUAL-IST. Nel corso degli anni ha ottenuto finanziamenti alla ricerca dall’Unione Europea e dal Ministero degli Affari Esteri per progetti nazionali e internazionali. Ha partecipato come lecturer, membro scientifico e/o promotore-organizzatore a numerose conferenze nazionali e internazionali (es. Francia, UK, Germany, Suitzerland, Belgium, Luxembourg, Greece, Spain, Peru, Mexico).
Oltre alle materie insegnate, i suoi interessi di ricerca riguardano l’educazione permanente degli adulti, le questioni legate al gap generazionale, il linguaggio e la comunicazione, le politiche per l’educazione e la formazione e le politiche per le Università.
Attualmente è impegnata in progetti di ricerca inerenti il collegamento tra Dottorato con il mondo del lavoro, l’educazione di genere, il family-friendly, la social responsibility dell’Università e le metodologie per la ricerca e la formazione.

Dott.ssa Gabriella Andreatta Coordinamento didattico
Dott. Battaggia Tiziano Tutorship del corso 
Prof.ssa Alida Favaretto Web Master 
 
  • Bonifico bancario
  • Paypal / carta di credito
  • A rate tramite PayPal

Autorizzo, barrando di seguito la casella corrispondente, Fondazione Università Ca’ Foscari con sede in Dorsoduro, 3246 – 30123 Venezia – al trattamento dei miei Dati di contatto (nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo, numero di cellulare, in dirizzo email) per inviarmi comunicazioni promozionali e materiale informativo con modalità di contatto automatizzate (posta elettronica, sms e altri strumenti di messaggistica massiva, ecc) inerenti: la offerta formativa, i servizi connessi, corsi, seminari ed eventi organizzati dalla Fondazione, da partner della Fondazione ovvero in collaborazione con quest’ultima.

Autorizzo al trattamento dei Dati di contatto, i dati relativi all’Utilizzo del Sito e Altri dati personali al fine di ricevere proposte commerciali in linea con le mie preferenze, sulla base dell’analisi delle mie abitudini e scelte di acquisto; a tal fine acconsento a che i miei Dati sopra descritti siano utilizzati per creare un mio profilo individuale, attraverso una loro elaborazione statistica. Grazie a questo profilo, riceverò comunicazioni commerciali con un contenuto in linea con le mie preferenze, come ad esempio offerte personalizzate da parte della Fondazione.Autorizzo al trattamento dei Dati di contatto, i dati relativi all’Utilizzo del Sito e Altri dati personali al fine di ricevere proposte commerciali in linea con le mie preferenze, sulla base dell’analisi delle mie abitudini e scelte di acquisto; a tal fine acconsento a che i miei Dati sopra descritti siano utilizzati per creare un mio profilo individuale, attraverso una loro elaborazione statistica. Grazie a questo profilo, riceverò comunicazioni commerciali con un contenuto in linea con le mie preferenze, come ad esempio offerte personalizzate da parte della Fondazione.

Autorizzo, barrando di seguito la casella corrispondente, Fondazione Università Ca’ Foscari con sede in Dorsoduro, 3246 – 30123 Venezia – al trattamento, a titolo meramente gratuito, dei miei Dati Personali e nello specifico della mia Immagine/Voce, ai sensi e per gli effetti del Regolamento UE 2016/679, dell’art. 10 cod. civ e dell’art. 96 della L. 633/1941 sul Diritto d’Autore, per la realizzazione di materiale audio/video per finalità di promozione delle attività, corsi e servizi forniti dalla Fondazione ed eventuale successiva pubblicazione del materiale video sul Sito www.unive.it/challengeschool, ovvero sulle proprie piattaforme social di Ca’ Foscari Challenge School (Facebook, Instagram, Linkedin e Youtube).





Grazie per averci contattati e per l’interesse dimostrato verso le nostre attività.
La richiesta è stata presa in carico da un nostro Project Manager dedicato. Risponderà il prima possibile.

 

Iscriviti
alla
newsletter