Approccio agile allo sviluppo dei progetti

COSTO DEL CORSO: 400,00 € + IVA

iscriviti

Torna ai corsi

Early bird: 25% di sconto entro il 14/04/2023
Sei un privato? Scopri nella sezione agevolazioni l'iniziativa che ti abbiamo riservato. CLICCA QUI!

Approccio agile allo sviluppo dei progetti

Il contesto di business dei tuoi progetti è dinamico e mutevole? Il perimetro di lavoro è soggetto a frequenti variazioni che ostacolano una programmazione e pianificazione efficace delle attività? 

Gestire i moderni contesti VUCA (Volatility, Uncertainty, Complexity, Ambiguity) può essere molto difficile e pone nuove sfide ai professionisti e alle aziende. L’approccio predittivo, dove la gestione di progetto viene guidata da un piano di lavoro in modo deterministico e dove i cambiamenti sono gestiti come eccezioni non è più sufficiente.

Il corso si propone di introdurre gli elementi principali dei metodi e delle pratiche agili, come declinazione operativa di un approccio adattivo, che abbracci il cambiamento attraverso una distribuzione dello sforzo di pianificazione su tutto il ciclo di vita dell’iniziativa, introducendo i concetti fondamentali della progettualità agile attraverso il framework più popolare e diffuso in ambito: Scrum.

Termine delle iscrizioni 15 maggio 2023

Obiettivi

Le sessioni, strutturate in 3 moduli che raggruppano i contenuti in modo autoconsistente, sono finalizzate a trasmettere i valori e i principi del mindset agile, per gestire al meglio progetti in contesti ad alta dinamicità e mutevolezza. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Valutare il contesto di progetto, indipendentemente dal settore eo dalla industry di riferimento, determinando l’applicabilità dell’approccio adattivo (agile) rispetto a quello predittivo.
  • Avviare, pianificare (backlog, rilasci, iterazioni), monitorare e controllare un ciclo di lavoro agile, in particolare nelle iniziative a produzione immateriale (IT; marketing, education, ricerca, etc.).
  • Applicare gli elementi del mindset agile attraverso Scrum, il più popolare e diffuso framework agile di project/product management

Destinatari

Professionisti, manager, quadri e dirigenti con esperienza almeno di base nella gestione di progetti in settori diversificati, in particolare quelli a produzione immateriale (es. IT, servizi, education, merketing, eventi)

Key facts

Modalità

online

Data inizio/fine

22/05/2023—08/06/2023

Lingua

Italiano

Durata

12 ore

MODULO 1 – 22 maggio 2023 dalle 9.00 alle 13.00, online
L’approccio adattivo alla gestione dei progetti: il Manifesto Agile

Approccio adattivo, Agile Manifesto e caratteristiche di metodi e pratiche agili:
• Il Manifesto Agile: valori e principi
• Timeboxing e iteratività
• Value Driven Delivery
• Coinvolgimento degli stakeholder
• Potenziamento del team
• Pianificazione adattiva
• Rilevamento e risoluzione dei problemi
• Miglioramento continuo

Perché il framework Scrum è efficace:
• Scrum, le regole del gioco: “play the game”.
• Lo sviluppo empirico del prodotto: trasparenza, ispezione, adattamento

MODULO 2 – 29 maggio 2023 dalle 9.00 alle 13.00, online 
Struttura del ciclo di lavoro agile e strumenti: Scrum

Struttura del ciclo di lavoro agile: ruoli, strumenti, eventi e artefatti di Scrum
• Ciclo di vita e iterazioni (sprint)
• Scrum Team e ruoli da interpretare: Product Owner, Scrum Master, Development Team
• Eventi e cerimonie Scrum (pianificare, verificare, rilasciare, migliorare)
• Artefatti (backlog di prodotto e di sprint)

MODULO 3 – 8 giugno 2023 dalle 9.00 alle 13.00, online
Perimetro di lavoro e rilascio di valore: il backlog

Definire, gestire e controllare il perimetro di lavoro attraverso il backlog
• Costruire il backlog: le User Story con le “Personas”
• Tecniche di stima per la pianificazione agile
• Come misurare l’avanzamento del lavoro

FACULTY

Antonietta Fiorentino, Agile Trainer & Coach certificato, Lecturer Università di Roma La Sapienza e LUISS. Ingegnere elettronico, imprenditrice, Project Manager certificato a norma UNI 11648 e UNI 11506. Trainer accreditata del PMI per la preparazione all’esame PMP, di APMG e di ScrumStudy per la preparazione alle certificazioni di Scrum Master e Product Owner, di ISIPM per la certificazione ISIPM Base.
Docente di Project Management per l’Università di Roma La Sapienza (Corso di Alta Formazione in Project, Program e Portfolio Management) e per la LUISS.

Marco Caressa, IT Manager, Content Creator, Lecturer Università di Pisa. Manager IT, Project & Program Manager, Consulente e Formatore e dirigente d’azienda. Project Manager certificato a norma UNI 11648 e UNI 11506. 30 anni di esperienza nell’architettura e realizzazione di soluzioni digitali.
Blogger e autore, trainer, mentor e coach in materie manageriali, che divulga e diffonde attraverso i social, tra cui un canale YouTube con oltre 4.400 iscritti.
Speaker in eventi, webinar e convegni per il PMI e ISIPM. Docente di Project Management per l’Università di Pisa.
 

Agevolazioni

Sono previste agevolazioni per l’iscrizione:
Studenti e Alumni Ca' Foscari Challenge School e Università Ca' Foscari, personale docente e amministrativo Università Ca’ Foscari,  riduzione del 20%;
Per le Aziende o Enti che iscrivono più di un dipendente: riduzione del 10% sulla seconda iscrizione; riduzione del 20% sulla seconda e terza iscrizione.

Le riduzioni si applicano alla quota ordinaria e non sono cumulabili con altre agevolazioni. Le Aziende o Enti che desiderano iscrivere più di tre dipendenti possono richiedere un preventivo personalizzato o ricevere un programma formativo ad hoc in risposta alle loro necessità.

PARTNER

Richiedi Informazioni





Autorizzo, barrando di seguito la casella corrispondente, Fondazione Università Ca’ Foscari con sede in Dorsoduro, 3246 - 30123 Venezia - al trattamento dei miei Dati di contatto (nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo, numero di cellulare, in dirizzo email) per inviarmi comunicazioni promozionali e materiale informativo con modalità di contatto automatizzate (posta elettronica, sms e altri strumenti di messaggistica massiva, ecc) inerenti: la offerta formativa, i servizi connessi, corsi, seminari ed eventi organizzati dalla Fondazione, da partner della Fondazione ovvero in collaborazione con quest’ultima.

Autorizzo al trattamento dei Dati di contatto, i dati relativi all’Utilizzo del Sito e Altri dati personali al fine di ricevere proposte commerciali in linea con le mie preferenze, sulla base dell’analisi delle mie abitudini e scelte di acquisto; a tal fine acconsento a che i miei Dati sopra descritti siano utilizzati per creare un mio profilo individuale, attraverso una loro elaborazione statistica. Grazie a questo profilo, riceverò comunicazioni commerciali con un contenuto in linea con le mie preferenze, come ad esempio offerte personalizzate da parte della Fondazione.

Grazie per averci contattati e per l’interesse dimostrato verso le nostre attività.
La richiesta è stata presa in carico da un nostro Project Manager dedicato. Risponderà il prima possibile.

 













Grazie! La richiesta d'iscrizione è stata inviato con successo. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile

Early bird: 25% di sconto entro il 14/04/2023
Sei un privato? Scopri nella sezione agevolazioni l'iniziativa che ti abbiamo riservato.CLICCA QUI!

Approccio agile allo sviluppo dei progetti

Il contesto di business dei tuoi progetti è dinamico e mutevole? Il perimetro di lavoro è soggetto a frequenti variazioni che ostacolano una programmazione e pianificazione efficace delle attività? 

Gestire i moderni contesti VUCA (Volatility, Uncertainty, Complexity, Ambiguity) può essere molto difficile e pone nuove sfide ai professionisti e alle aziende. L’approccio predittivo, dove la gestione di progetto viene guidata da un piano di lavoro in modo deterministico e dove i cambiamenti sono gestiti come eccezioni non è più sufficiente.

Il corso si propone di introdurre gli elementi principali dei metodi e delle pratiche agili, come declinazione operativa di un approccio adattivo, che abbracci il cambiamento attraverso una distribuzione dello sforzo di pianificazione su tutto il ciclo di vita dell’iniziativa, introducendo i concetti fondamentali della progettualità agile attraverso il framework più popolare e diffuso in ambito: Scrum.

Termine delle iscrizioni 15 maggio 2023

Obiettivi

Le sessioni, strutturate in 3 moduli che raggruppano i contenuti in modo autoconsistente, sono finalizzate a trasmettere i valori e i principi del mindset agile, per gestire al meglio progetti in contesti ad alta dinamicità e mutevolezza. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Valutare il contesto di progetto, indipendentemente dal settore eo dalla industry di riferimento, determinando l’applicabilità dell’approccio adattivo (agile) rispetto a quello predittivo.
  • Avviare, pianificare (backlog, rilasci, iterazioni), monitorare e controllare un ciclo di lavoro agile, in particolare nelle iniziative a produzione immateriale (IT; marketing, education, ricerca, etc.).
  • Applicare gli elementi del mindset agile attraverso Scrum, il più popolare e diffuso framework agile di project/product management

Destinatari

Professionisti, manager, quadri e dirigenti con esperienza almeno di base nella gestione di progetti in settori diversificati, in particolare quelli a produzione immateriale (es. IT, servizi, education, merketing, eventi)

Key facts

Modalità

online

Lingua

Italiano

Data inizio/fine

22/05/2023—08/06/2023

Durata

12 ore

Professionisti, manager, quadri e dirigenti con esperienza almeno di base nella gestione di progetti in settori diversificati, in particolare quelli a produzione immateriale (es. IT, servizi, education, merketing, eventi)

Programma

MODULO 1 – 22 maggio 2023 dalle 9.00 alle 13.00, online
L’approccio adattivo alla gestione dei progetti: il Manifesto Agile

Approccio adattivo, Agile Manifesto e caratteristiche di metodi e pratiche agili:
• Il Manifesto Agile: valori e principi
• Timeboxing e iteratività
• Value Driven Delivery
• Coinvolgimento degli stakeholder
• Potenziamento del team
• Pianificazione adattiva
• Rilevamento e risoluzione dei problemi
• Miglioramento continuo

Perché il framework Scrum è efficace:
• Scrum, le regole del gioco: “play the game”.
• Lo sviluppo empirico del prodotto: trasparenza, ispezione, adattamento

MODULO 2 – 29 maggio 2023 dalle 9.00 alle 13.00, online 
Struttura del ciclo di lavoro agile e strumenti: Scrum

Struttura del ciclo di lavoro agile: ruoli, strumenti, eventi e artefatti di Scrum
• Ciclo di vita e iterazioni (sprint)
• Scrum Team e ruoli da interpretare: Product Owner, Scrum Master, Development Team
• Eventi e cerimonie Scrum (pianificare, verificare, rilasciare, migliorare)
• Artefatti (backlog di prodotto e di sprint)

MODULO 3 – 8 giugno 2023 dalle 9.00 alle 13.00, online
Perimetro di lavoro e rilascio di valore: il backlog

Definire, gestire e controllare il perimetro di lavoro attraverso il backlog
• Costruire il backlog: le User Story con le “Personas”
• Tecniche di stima per la pianificazione agile
• Come misurare l’avanzamento del lavoro

FACULTY

Antonietta Fiorentino, Agile Trainer & Coach certificato, Lecturer Università di Roma La Sapienza e LUISS. Ingegnere elettronico, imprenditrice, Project Manager certificato a norma UNI 11648 e UNI 11506. Trainer accreditata del PMI per la preparazione all’esame PMP, di APMG e di ScrumStudy per la preparazione alle certificazioni di Scrum Master e Product Owner, di ISIPM per la certificazione ISIPM Base.
Docente di Project Management per l’Università di Roma La Sapienza (Corso di Alta Formazione in Project, Program e Portfolio Management) e per la LUISS.

Marco Caressa, IT Manager, Content Creator, Lecturer Università di Pisa. Manager IT, Project & Program Manager, Consulente e Formatore e dirigente d’azienda. Project Manager certificato a norma UNI 11648 e UNI 11506. 30 anni di esperienza nell’architettura e realizzazione di soluzioni digitali.
Blogger e autore, trainer, mentor e coach in materie manageriali, che divulga e diffonde attraverso i social, tra cui un canale YouTube con oltre 4.400 iscritti.
Speaker in eventi, webinar e convegni per il PMI e ISIPM. Docente di Project Management per l’Università di Pisa.
 

Sono previste agevolazioni per l’iscrizione:
Studenti e Alumni Ca' Foscari Challenge School e Università Ca' Foscari, personale docente e amministrativo Università Ca’ Foscari,  riduzione del 20%;
Per le Aziende o Enti che iscrivono più di un dipendente: riduzione del 10% sulla seconda iscrizione; riduzione del 20% sulla seconda e terza iscrizione.

Le riduzioni si applicano alla quota ordinaria e non sono cumulabili con altre agevolazioni. Le Aziende o Enti che desiderano iscrivere più di tre dipendenti possono richiedere un preventivo personalizzato o ricevere un programma formativo ad hoc in risposta alle loro necessità.

  • Bonifico bancario
  • Paypal / carta di credito
  • A rate tramite PayPal

Autorizzo, barrando di seguito la casella corrispondente, Fondazione Università Ca’ Foscari con sede in Dorsoduro, 3246 – 30123 Venezia – al trattamento dei miei Dati di contatto (nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo, numero di cellulare, indirizzo email) per inviarmi comunicazioni promozionali e materiale informativo con modalità di contatto automatizzate (posta elettronica, sms e altri strumenti di messaggistica massiva, ecc) inerenti: la offerta formativa, i servizi connessi, corsi, seminari ed eventi organizzati dalla Fondazione, da partner della Fondazione ovvero in collaborazione con quest’ultima.

Autorizzo al trattamento dei Dati di contatto, i dati relativi all’Utilizzo del Sito e Altri dati personali al fine di ricevere proposte commerciali in linea con le mie preferenze, sulla base dell’analisi delle mie abitudini e scelte di acquisto; a tal fine acconsento a che i miei Dati sopra descritti siano utilizzati per creare un mio profilo individuale, attraverso una loro elaborazione statistica. Grazie a questo profilo, riceverò comunicazioni commerciali con un contenuto in linea con le mie preferenze, come ad esempio offerte personalizzate da parte della Fondazione.Autorizzo al trattamento dei Dati di contatto, i dati relativi all’Utilizzo del Sito e Altri dati personali al fine di ricevere proposte commerciali in linea con le mie preferenze, sulla base dell’analisi delle mie abitudini e scelte di acquisto; a tal fine acconsento a che i miei Dati sopra descritti siano utilizzati per creare un mio profilo individuale, attraverso una loro elaborazione statistica. Grazie a questo profilo, riceverò comunicazioni commerciali con un contenuto in linea con le mie preferenze, come ad esempio offerte personalizzate da parte della Fondazione.

Autorizzo, barrando di seguito la casella corrispondente, Fondazione Università Ca’ Foscari con sede in Dorsoduro, 3246 – 30123 Venezia – al trattamento, a titolo meramente gratuito, dei miei Dati Personali e nello specifico della mia Immagine/Voce, ai sensi e per gli effetti del Regolamento UE 2016/679, dell’art. 10 cod. civ e dell’art. 96 della L. 633/1941 sul Diritto d’Autore, per la realizzazione di materiale audio/video per finalità di promozione delle attività, corsi e servizi forniti dalla Fondazione ed eventuale successiva pubblicazione del materiale video sul Sito www.cafoscarichallengeschool.it, ovvero sulle proprie piattaforme social di Ca’ Foscari Challenge School (Facebook, Instagram, Linkedin e Youtube).





Grazie per averci contattati e per l’interesse dimostrato verso le nostre attività.
La richiesta è stata presa in carico da un nostro Project Manager dedicato. Risponderà il prima possibile.

 

Iscriviti
alla
newsletter